Rossano Sportiello

pianoforte

Rossano Sportiello, nato a Vigevano nel 1974, ha iniziato la sua carriera di musicista jazz all'età di 16 anni. Diplomatosi brillantemente in pianoforte sotto la guida di Carlo Villa, ha collaborato con musicisti italiani quali Paolo Tomelleri, Carlo Bagnoli, Alfredo Ferrario, Franco Cerri, Enrico Intra, Luciano Milanese, Gianni Basso, Fabrizio Bosso, Tullio De Piscopo e la gloriosa Milano Jazz Gang.
Dal 2007 risiede a New York, svolgendo attività concertistica tra Stati Uniti e Europa e suonando nei principali festival jazz, club jazz e sale da concerto.
Nel 2013 ha presentato il suo Sestetto americano alla Carnegie Hall di New York. Ancora a New York, negli ultimi anni si è esibito per Jazz at Lincoln Center, al Blue Note, al Birdland e al Café Carlyle.
Rossano Sportiello è considerato dalla critica specializzata internazionale tra i principali interpreti del jazz classico americano degli anni ’20, ’30 e ’40. Ha ottenuto diversi premi tra cui nel 2005 il «Prix du Jazz Classique» dell’Académie du jazz de France, nel 2009 l’«Ascona Jazz Award», nel 2011 il «Premio Vittorio Ramella», nel 2016 il «Premio Valenza Jazz».
Dal 1997 ad oggi ha registrato più di 30 CD.